La Bacheca di Quartiere

Acea Onlus Odv ha fatto di via F. Confalonieri 3 la propria casa ormai da diversi anni, ma spesso essere vicini non basta, sono necessari nuovi strumenti per sentirsi vicini. Il nuovo progetto nel quartiere Isola di Milano nasce con il desiderio da parte dell’associazione di mettersi in gioco e offrire le proprie risorse a beneficio della comunità e in particolare del quartiere in cui vive. Per questo nasce la Bacheca di Quartiere come punto di incontro e scambio per generare una rete di contatti tra l’associazione, gli abitanti del quartiere e i lavoratori che tutti i giorni attraversano Isola.

Grazie a Chiesa Valdese 8xmille, abbiamo potuto riparare le saracinesche e sostituire le vetrine che oggi ospitano la Bacheca di Quartiere, arricchita da una nuova postazione di bookcrossing di Via F.Confalonieri (progetto ReGenerAzione – Empowerment of Participation for Youth Talent (OPM/2018/00801).

Come funziona? I messaggi sulla bacheca

Accanto alla bacheca, che trova posto nelle vetrine della sede di Via F. Confalonieri 3, sarà possibile trovare i pennarelli con cui scrivere liberamente i propri messaggi sul vetro. 

Non vuole essere una bacheca per annunci qualsiasi, ma uno strumento attraverso cui facilitare azioni di mutuo aiuto e conoscenza tra gli abitanti di Isola. Non occorre lasciare i propri recapiti in vetrina.

Sarà possibile avere la tessera della Bacheca del Quartiere, in cui verranno registrati gli annunci e i recapiti delle persona che hanno scritto nel nostro archivio. 

Inoltre nella sede Acea ci saranno sempre delle persone con cui poter parlare per raccontare i propri bisogni.

Incontro di domanda e offerta

I volontari di Acea si occuperanno di far incontrare domanda e offerta, aiutando le persone a mettersi in contatto con gli altri iscritti, che potrebbero soddisfare le richieste avanzate o essere in cerca di ciò che si ha da donare.

La nostra moneta sarà il tempo, messo a disposizione per poter offrire un piccolo aiuto, o riceverlo dai vicini. L’obiettivo è quello di far parte di una rete di scambio e ascolto, connessi da una vetrina e un tesserino per la propria iscrizione.

L’iscrizione al servizio è totalmente gratuita e comporta il rilascio di pochissimi dati generici ed essenziali, come nome, cognome e un recapito telefonico

Cosa si può scrivere sulla bacheca di quartiere?

Messaggi e piccole riflessioni sul quartiere – Idee per il quartiere – Proposte – Offerte di servizi o beni (gratuiti!) – Bisogni – Brevi storie e racconti

Cosa non si può scrivere sulla Bacheca di Quartiere?

Insulti e offese – Commenti razzisti e sessisti – Dati privati e “fake news” – Annunci di carattere economico –

In generale non si può usare la Bacheca come uno sfogatoio di rabbia e cattiveria gratuita. Piuttosto sarà possibile scambiarsi due parole davanti a un caffè. 

La Bacheca del Quartiere è in

Via F.Confalonieri 3, Milano
02 8425 9130 aceaodv@gmail.com

Acea odv (già Onlus)

CF 97244310153
Via F. Confalonieri 3 20124 Milano

aceaodv@gmail.com
+39 02 8425 9130

Privacy

Seguici
Dove trovarci
Acea odv -